Domanda report e raggruppamenti

David&

Utente abituale
22 Maggio 2019
160
18
365
1
Buonasera a tutti
in questo DB http://www.filedropper.com/certificato

ho creato il report certificato. Come potete vedere dallo schema ER una prova può essere associata a uno o più metodi e un parametro a uno o più (di solito da 1 a 3) limiti normativi, che dipendono dalla normativa associata.
Per qualche strano motivo, il report duplica i limiti per ogni metodo, sebbene non siano correlati.
Dove sto sbagliando? Grazie
 

giulianovac

Access/VBA Expert
Staff
9 Giugno 2018
5.153
245
Italy
2019
408
Per qualche strano motivo, il report duplica i limiti per ogni metodo, sebbene non siano correlati.
Controlla le relazioni tra Analisi, Prove, Parametri e LimitiNormativi.
Mi sembra che vi sia un riferimento circolare.

Purtroppo la struttura del tuo db non è standard, quindi di difficile lettura.
Per chiarire meglio, con standard intendo dire che se tu hai una tabella Analisi dovresti avere una PK IDAnalisi e nelle tabelle correlate ad essa il campo FK dovrebbe chiamarsi sempre IDAnailisi.
Questo rende la lettura di comprensione immediata.

Se invece, come nel tuo caso, scrivi ID come PK e Analisi come FK diventa difficile capire (e ci vuole più tempo) come sono relazionate le tabelle.
 

David&

Utente abituale
22 Maggio 2019
160
18
365
1
Buongiorno Giuliano,
ero consapevole del riferimento circolare, ma i requisiti dicono che un'analisi può avere da 0 a 3 normative (di solito una o due). Dall'altro lato invece, una prova associa un esito (per es. 5,2) a un parametro (per es. Ph) , che può avere dei limiti in base alle normative associate all'analisi (Ph compreso tra 5 e 6).
Scusami per la mancato rispetto delle convenzioni, e grazie mille per la tua risposta,
 

David&

Utente abituale
22 Maggio 2019
160
18
365
1
Per qualche strano motivo, il report duplica i limiti per ogni metodo, sebbene non siano correlati.
Controlla le relazioni tra Analisi, Prove, Parametri e LimitiNormativi.
Mi sembra che vi sia un riferimento circolare.

Purtroppo la struttura del tuo db non è standard, quindi di difficile lettura.
Per chiarire meglio, con standard intendo dire che se tu hai una tabella Analisi dovresti avere una PK IDAnalisi e nelle tabelle correlate ad essa il campo FK dovrebbe chiamarsi sempre IDAnailisi.
Questo rende la lettura di comprensione immediata.

Se invece, come nel tuo caso, scrivi ID come PK e Analisi come FK diventa difficile capire (e ci vuole più tempo) come sono relazionate le tabelle.
Ci sto riguardando e credo che in effetti la relazione analisi - normative non abbia senso
Le normative associate all'analisi sono quelle dei parametri. Rifaccio la query e riprovo. Grazie
 

David&

Utente abituale
22 Maggio 2019
160
18
365
1
Ringrazio Giuliano, ma non avendo ricevuto altre risposte chiedo altrove (come mi ha autorizzato a fare Cromagno)
 

Sostieni ForumExcel

Aiutaci a sostenere le spese e a mantenere online la community attraverso una libera donazione!